S. Rosario, arma invincibile

rosarioS. ROSARIO
 Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
 Dio, vieni a salvarmi.  Signore vieni presto in mio aiuto.
Confiteor
Confesso a Dio onnipotente e a voi fratelli che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa.
E supplico la beata sempre vergine Maria, gli angeli, i santi e voi fratelli, di pregare per me, il Signore Dio nostro.
Dio onnipotente abbia misericordia di noi, perdoni i nostri peccati e ci conduca alla vita eterna.
Preghiamo (facoltativo):
O Gesù, d’amore acceso, non t’avessi mai offeso! O mio caro e buon Gesù, con la Tua Santa Grazia non ti voglio offendere più, nè mai più disgustarti, perchè ti amo sopra ogni cosa. Gesù mio misericordia, perdonami!

Sequenza dello S.S.
Vieni, Santo Spirito,
manda a noi dal cielo
un raggio della tua luce.
Vieni padre dei poveri,
vieni datore dei doni,
vieni, luce dei cuori.
Consolatore perfetto,
ospite dolce dell’anima,
dolcissimo sollievo.
Nella fatica, riposo,
nella calura, riparo,
nel pianto conforto.
O luce beatissima,
invadi nell’intimo
il cuore dei tuoi fedeli.
Senza la tua forza,
nulla è nell’uomo,
nulla senza colpa.
Lava ciò che è sordido,
bagna ciò che è arido,
sana ciò che sanguina.
Piega ciò che è rigido,
scalda ciò che è gelido,
drizza ciò ch’è sviato.
Dona ai tuoi fedeli
che solo in te confidano
i tuoi santi doni.
Dona virtù e premio,
dona morte santa,
dona gioia eterna. Amen

Si inizia dal crocifisso della corona:
 Credo
 Padre Nostro
 3 Ave Maria (fede, speranza e carità)
 Gloria
Si enuncia il Mistero
Pater – 10 Ave – Gloria
Dopo i Pater, Ave e Gloria:

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell’inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia
Preghiera di Fatima: Dio mio, io credo, adoro, spero e Vi amo. Io Vi domando perdono per coloro che non credono, non adorano, non sperano, non Vi amano.
2a preghiera di Fatima, facoltativa: Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo, io Vi adoro profondamente e Vi offro il preziosissimo Corpo, Sangue, Anima e Divinità di Gesù Cristo, presente in tutti i tabernacoli del mondo, in riparazione degli oltraggi, dei sacrilegi, delle indifferenze da cui Egli medesimo è offeso. Per i meriti infiniti del suo Sacro Cuore e del Cuore Immacolato di Maria io Vi domando la conversione dei poveri peccatori.
3a preghiera, facoltativa:  Regina della Pace  prega per noi

(Lunedì e Sabato) Misteri gaudiosi

1°) L’annunciazione. (L’angelo Gabriele annuncia a Maria la nascita di Gesù )
2°) La Visitazione. (Maria si reca a far visita ad Elisabetta).
3°) La nascita di Gesù. (Gesù, figlio di Dio, si fa uomo e nasce dalla Vergine Maria)
4°) La presentazione di Gesù al Tempio. (Maria presenta Gesù al tempio di Gerusalemme)
5°) Il ritrovamento di Gesù nel tempio. ( Maria e Giuseppe ritrovano Gesù nel tempio dopo una dolorosa ricerca di tre giorni).

(Martedì e Venerdì) Misteri dolorosi

1°) L’ agonia di Gesù nell’orto degli ulivi.(Gesù prega e suda sangue nell’orto degli ulivi).
2°) La flagellazione. (Gesù è crudelmente flagellato dai soldati).
3°) La incoronazione di spine. (Gesù è incoronato di spine e insultato).
4°) Il viaggio di Gesù al Calvario. (Gesù percorre la via del Calvario portando la croce).
5°) La Crocifissione e la morte di Gesù. (Gesù è crocifisso e muore in croce).

(Giovedì ) Misteri della Luce

1°) Gesù riceve il battesimo da Giovanni nel fiume Giordano
2°) Gesù cambia l’acqua in vino durante uno sposalizio a Cana di Galilea..
3°) Gesù annuncia il regno di Dio e invita alla fede e alla conversione.
4°) Gesù si trasfigura e manifesta la sua gloria a tre discepoli.
5°) Gesù istituisce l’Eucaristia durante l’ultima cena.

(Domenica, Mercoledì) Misteri gloriosi

1°)La risurrezione.( Gesù risorge da morte e appare agli apostoli).
2°)L’Ascensione. (Gesù risorto sale al cielo e ritorna al Padre).
3°)La venuta dello Spirito Santo. (Lo Spirito Santo scende sugli apostoli e Maria nel cenacolo.
4°)L’Assunzione: (Maria è assunta in anima e corpo in cielo).
5°)L’incoronazione di Maria Vergine. (Maria nostra madre, è incoronata regina del cielo e della terra).
Alla fine del Rosario si recita il Salve Regina
Salve, Regina, madre di misericordia, vita dolcezza e speranza nostra, salve. A te ricorriamo, esuli figli di Eva; a te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del seno tuo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

Litanie lauretane

Signore, pietà — Signore, pietà
Cristo, pietà — Cristo, pietà
Signore, pietà — Signore, pietà
Cristo, ascoltaci — Cristo, ascoltaci
Cristo, esaudiscici — Cristo, esaudiscici
Padre che sei nei Cieli — abbi pietà di noi
Figlio, Redentore del mondo — =
Spirito Santo Paraclito — =
Santa Trinità, unico Dio — =

Santa Maria, prega per noi
Santa Madre di Dio, =
Santa Vergine delle vergini, =
Madre di Cristo, =
Madre della Chiesa, =
Madre della divina grazia, =
Madre purissima, =
Madre castissima, =
Madre sempre vergine, =
Madre immacolata, =
Madre degna d’amore, =
Madre ammirevole per virtù, =
Madre del buon Consiglio, =
Madre del Creatore, =
Madre del Salvatore, =
Vergine prudentissima, =
Vergine degna di onore, =
Vergine degna di lode, =
Vergine potente, =
Vergine clemente, =
Vergine fedele, =
Specchio di perfezione, =
Sede della Sapienza, =
Fonte della nostra gioia, =
Tempio dello Spirito Santo, =
Tabernacolo dell’eterna gloria, =
Dimora consacrata a Dio, =
Rosa mistica, =
Torre della santa città di Davide, =
Fortezza inespugnabile, =
Santuario della divina presenza, =
Arca dell’alleanza, =
Porta del Cielo, =
Stella del mattino, =
Salute degli infermi, =
Rifugio dei peccatori, =
Consolatrice degli afflitti, =
Aiuto dei cristiani, =
Regina degli angeli, =
Regina dei patriarchi, =
Regina dei profeti, =
Regina degli apostoli, =
Regina dei martiri, =
Regina dei testimoni della fede, =
Regina delle vergini, =
Regina di tutti i santi, =
Regina concepita senza peccato, =
Regina assunta in Cielo, =
Regina del santo Rosario, =
Regina della famiglia, =
Regina della pace, =

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo — perdonaci, Signore
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo — ascoltaci, Signore
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo — abbi pietà di noi

Prega per noi, santa Madre di Dio — rendici degni delle promesse di Cristo.
Preghiamo
O Dio, che nell’annunzio dell’Angelo hai voluto che il tuo Verbo si facesse uomo nel grembo verginale di Maria, concedi al tuo popolo, che la onora come vera Madre di Dio, di godere sempre della sua materna intercessione. Per Cristo nostro Signore. Amen.
Oppure:
O Dio, che ci hai procurato i beni della salvezza eterna con la vita, morte e risurrezione di Cristo, tuo Figlio, concedi a noi che abbiamo meditato i misteri del Santo Rosario della Beata Vergine Maria, di imitare ciò che essi contengono e di raggiungere ciò che essi promettono. Per Cristo nostro Signore. Amen
Preghiera per i defunti
L’eterno riposo dona loro , o Signore, risplenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace. Amen
A S. Michele Arcangelo
San Michele Arcangelo, difendici nella battaglia; sii nostro aiuto contro la malvagità e le insidie del diavolo. Che Dio eserciti su di lui il suo dominio, preghiamo supplichevoli: e tu, o Principe della milizia celeste, col divino potere ricaccia nell’inferno Satana e gli altri spiriti maligni che si aggirano per il mondo per perdere le anime. Amen
A te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione, ricorriamo, e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio, dopo quello della tua santissima sposa. Per, quel sacro vincolo di carità, che ti strinse all’Immacolata Vergine Maria, Madre di Dio, e per l’amore paterno che portasti al fanciullo Gesù, riguarda, te ne preghiamo, con occhio benigno la cara eredità che Gesù Cristo acquistò col suo Sangue, e col tuo potere ed aiuto sovvieni ai nostri bisogni. Proteggi, o provvido custode della divina Famiglia, l’eletta prole di Gesù Cristo: allontana da noi, o Padre amatissimo, gli errori e i vizi, che ammorbano il mondo; assistici propizio dal cielo in questa lotta col potere delle tenebre, o nostro fortissimo protettore; e come un tempo salvasti dalla morte la minacciata vita del pargoletto Gesù, così ora difendi la santa Chiesa di Dio dalle ostili insidie e da ogni avversità; e stendi ognora sopra ciascuno di noi il tuo patrocinio, affinché a tuo esempio e mediante il tuo soccorso, possiamo virtuosamente vivere, piamente morire e conseguire l’eterna beatitudine in cielo.
Per la persona e le intenzioni del Romano Pontefice:
Pater – Ave – Gloria

Promesse della Madonna

A tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario:

1) saranno da me condotti a mio Figlio.
2) saranno da me aiutati nelle loro imprese.
3) impareranno ad amare la Parola e la Parola li farà liberi. Non saranno più schiavi.
4) ameranno sempre di più mio Figlio.
5) avranno una conoscenza più profonda di mio Figlio nella loro vita quotidiana.
6) avranno un desiderio profondo di vestire con decenza per non perdere la virtù della modestia.
7) cresceranno nella virtù della castità.
8) avranno una coscienza più profonda dei loro peccati e cercheranno sinceramente di correggere la propria vita.
9) avranno un profondo desiderio di diffondere il messaggio di Fatima.
10) sperimenteranno la grazia della mia intercessione.
11) avranno pace nella loro vita giornaliera.
12) saranno ripieni di un profondo desiderio di recitare il S. Rosario e meditare i Misteri.
13) saranno confortati nei momenti di tristezza.
14) riceveranno il potere di prendere decisioni sagge illuminati dallo Spirito Santo.
15) saranno invasi da un profondo desiderio di portare oggetti benedetti.
16) venereranno il mio Cuore immacolato e il Sacro Cuore di mio Figlio.
17) non useranno il nome di Dio invano.
18) avranno una profonda compassione per Cristo crocifisso e aumenterà il loro amore per Lui.
19) saranno guariti da malattie fisiche, mentali ed emozionali.
20) avranno pace nelle proprie famiglie.

E a chi recita quotidianamente il Santo Rosario

1. A tutti quelli che devotamente reciteranno il mio Rosario, io prometto la mia protezione speciale e grandissime grazie.
2. Chi persevererà nella recitazione del mio Rosario riceverà grazie preziosissime.
3. Il Rosario è un’arma potente sarà contro l’inferno; esso distruggerà i vizi, libererà dal peccato, dissiperà le eresie.
4. Il Rosario farà fiorire le virtù e le buone opere e otterrà alle anime le più abbondanti misericordie di Dio; Esso sostituirà nei cuori degli uomini l’amor vano del mondo con l’amore di Dio, elevandoli al desiderio dei beni celesti ed eterni.
5. Chi confiderà in me recitando il Rosario, non sarà soverchiato dalle avversità.
6. Chi reciterà devotamente il Rosario, meditando i misteri, non sarà punito dalla giustizia di Dio, se peccatore, si convertirà; il giusto crescerà nella grazia e diverrà degno della vita eterna.
7. I veri devoti del mio Rosario, nell’ora della morte, non moriranno senza i Sacramenti.
8. Coloro che recitano il mio Rosario troveranno durante la loro vita e nell’ora della loro morte, la luce di Dio e la pienezza delle sue grazie e parteciperanno dei meriti dei Beati in Paradiso.
9. Ogni giorno libererò dal Purgatorio le anime devote del mio Rosario.
10. I veri figli del mio Rosario gioiranno di una grande gloria in cielo.
11. Tutto quello che chiederete con il mio Rosario, lo otterrete.
12. Coloro che diffonderanno il mio Rosario saranno soccorsi da me in tutte le loro necessità.
13. Io ho ottenuto da mio Figlio che tutti i devoti del Rosario abbiano per fratelli durante la vita e nell’ora della morte i santi del cielo.
14. Coloro che recitano fedelmente il mio Rosario sono tutti miei figli amatissimi, fratelli e sorelle di Gesù Cristo.
La devozione al mio Rosario è un grande segno di predestinazione.

Lascia un commento