Anna Maria Taigi (1769-1837). La corona dei 100 requiem

La corona dei cento requiem

Anna Maria Taigi era devotissima delle Anime del Purgatorio. Nella sua pietà amava suffragare le Anime Sante con la recita di Cento Requiem, e dichiarò di avere ottenuto da Dio molte grazie, nelle circostanze più diverse e nei bisogni più gravi, sia spirituali che temporali.

Sul suo esempio, anche noi possiamo praticare questa devozione per le Anime del Purgatorio; essa consta di dieci Pater e di cento L’eterno riposo.
Si può utilizzare una corona speciale oppure una comune corona del Santo Rosario ma percorrendola tutta due volte, dicendo ad ogni posta:
– Padre nostro….
– L’eterno riposo ( 10 volte)
– Anime sante del Purgatorio, pregate Dio per me, ch’io pregherò per voi, perché vi doni la gloria del Paradiso.
– Si conclude con il “De Profundis”

De Profundis

Dal profondo a Te grido, o Signore; Signore, ascolta la mia voce. Siano i tuoi orecchi attenti alla voce della mia preghiera. Se consideri le colpe, Signore, Signore, chi potrà sussistere? Ma presso di Te è il perdono: perciò avremo il tuo timore. Io spero nel Signore, l’anima mia spera nella sua Parola.
L’anima mia attende il Signore più che le sentinelle l’aurora. Israele attenda il Signore, perché presso il Signore è la misericordia e grande presso di Lui la redenzione. Egli redimerà Israele da tutte le sue colpe.

http://www.santiebeati.it/dettaglio/33200

taigi requiem purgatorio

Lascia un commento